PianetaUniversitario.com

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Le questioni del lavoro fra diritto ed economia affrontate in un unico Master all’Università Europea di Roma

E-mail
Felice TestaL’Università Europea di Roma ha attivato anche quest’anno il Master di secondo livello in Diritto ed Economia del Lavoro, orientato all’integrazione piena ed operativa delle discipline giuslavoritiche con quelle economico-aziendali e macroeconomiche del lavoro. L’elemento innovativo del Master è l’integrazione, non solo teorica ma soprattutto operativa (attraverso laboratori guidati dai docenti), fra i saperi giuridici e quelli economici relativi alla gestione dei rapporti di lavoro,
Leggi tutto...

Dal Vietnam per studiare a Unime: accordo con l’Università di Hanoi

E-mail
Dal prossimo anno accademico, almeno 12 studenti vietnamiti studieranno all’Università di Messina, in base a uno specifico accordo siglato dall’Ateneo con l’Università di Hanoi. L’intesa è stata firmata dal Rettore prof. Pietro Navarra, insieme ai Prorettori prof. Antonino Germanà (Internazionalizzazione) e Pietro Perconti (Didattica), e dalla prof.ssa Dang Thi Phuong Thao, direttrice del Centro di Linguistica e Cultura Italiana e di Mobilità Internazionale dell’Università di Hanoi (Vietnam), venuta in visita a Messina.
Leggi tutto...

Il Megalodon, il gigantesco squalo del passato si nutriva di piccole balene

E-mail
È considerato uno dei più grandi predatori mai esistiti sulla faccia della Terra, con esemplari che potevano superare anche i sedici metri di lunghezza e si ritiene che le sue enormi fauci potessero mordere con una forza dieci volte maggiore di quella dell’odierno squalo bianco. È il Carcharocles megalodon, un gigantesco squalo estinto che ha ispirato celeberrimi mostri marini del mondo del cinema, come il terrificante protagonista de “Lo Squalo” di Steven Spielberg, diventando una vera e propria icona pop.
Leggi tutto...

Un master dell’Università di Pisa per diventare allenatore “tecnico sportivo”

E-mail
Al via all’Università di Pisa la prima edizione del master “Preparatore fisico-istruttore, allenatore in sport di situazione: scherma, arti marziali, lotta e pugilato” che qualifica alla professione di allenatore "tecnico sportivo". L’obiettivo del corso è di formare professionisti in grado di seguire gli atleti a livello motivazionale e fisico e di definire strategie di gara ed innovative tecniche di gioco. Attivato dal dipartimento di Medicina e clinica sperimentale dell’Ateneo pisano, il corso fornirà nozioni di anatomia, fisiologia, biochimica, medicina, psicologia e pedagogia.
Leggi tutto...

Univ. di Messina - Congresso sulle microangiopatie trombotiche

E-mail
Sabato 21 gennaio, a partire dalle 9,30 presso il Centro Congressi del Policlinico, si terrà un congresso sul tema: “Ruolo del PDTA nell’approccio diagnostico e terapeutico delle TMA ed importanza delle condizioni che amplificano il complemento (CACs)”. I lavori saranno diretti dai proff. Michele Buemi e Domenico Santoro. Nel corso del congresso, organizzato dall’A.O.U. e dall’Ateneo, sarà presentata in particolare una ricerca dedicata ad una malattia rara, la sindrome emolitico uremica atipica, e alla microangiopatia trombotica, responsabile dei sintomi di tale malattia. Una nuova terapia sperimentata presso il Policlinico ha permesso, nell’ultimo anno, di salvare tre pazienti in pericolo di vita.

Digitalizzazione in Medicina: la nuova frontiera dell’Odontoiatria

E-mail
Giovedì 19 gennaio 2017 dalle ore 9 alle 12, nella sede universitaria del Polo Unico in località Sant’Andrea delle Fratte a Perugia (Centro Didattico – Aula B4) si terrà il Seminario: “Digitalizzazione in Medicina: la nuova frontiera dell’Odontoiatria”, a cura di 3DIFIC, Spin Off accademico dell’Università di Perugia. Oggetto dell'incontro sarà la presentazione di un'ADE (Attività Didattiche Elettive), a cura del Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Biomediche, Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria, diretto dal Prof. Stefano Cianetti.
Leggi tutto...

Anna Grassellino, laureata nel 2005 all’Università di Pisa, tra i 102 scienziati premiati da Obama

E-mail
Tra i 102 scienziati che pochi giorni fa hanno ricevuto dal presidente uscente Barack Obama il PECASE, il massimo riconoscimento che il governo degli Stati Uniti offre a giovani e promettenti professionisti nel settore della ricerca scientifica, ci sono anche tre i italiani, Guglielmo Scovazzi, Marco Pavone e Anna Grassellino, quest’ultima laureata all’Università di Pisa nel 2005 in Ingegneria Elettronica, oggi ricercatrice al Fermilab.
Leggi tutto...

Presentazione di UBORA, il progetto che unisce bioingegneri europei e africani

E-mail
Martedì 17 gennaio, alle ore 11.00, nella Sala Prorettori del Rettorato dell’Università di Pisa (in Lungarno Pacinotti 43), sarà presentato alla stampa UBORA, il progetto di ricerca coordinato dall’Ateneo pisano e finanziato dall’Unione Europea con un milione di euro, che ha come finalità la creazione di una piattaforma virtuale tra bioingegneri europei e africani. Nell’occasione saranno presenti Francesco Marcelloni, delegato all’Internazionalizzazione dell’Università di Pisa, Arti Ahluwalia, docente del Centro di ricerca “E. Piaggio” dell’Università di Pisa e coordinatrice del progetto, e June Chepchirchir Ruto, consigliere dell’ambasciata del Kenya in Italia.
Leggi tutto...

Un nuovo progetto targato Unibo per migliorare le cure ematologiche

E-mail
HARMONY - Healthcare Alliance for Resourceful Medicines Offensive against Neoplasms in Hematology è il progetto europeo, partito il primo gennaio 2017, con una durata di 5 anni, al quale darà il suo contributo anche l'Università di Bologna. Coordinato dalla Fundación Instituto de Estudios de Ciencias de la Salud de Castilla y León - IBSAL di Salamanca, con il prof. Jesús María Hernández Rivas, il progetto si pone l'obiettivo di migliorare la cura dei pazienti affetti da importanti patologie ematologiche.
Leggi tutto...

Dagli scarti di bucce di arancia oli essenziali e pectina utilizzabili dall’industria cosmetica e alimentare

E-mail
Dalle bucce di arancia oli essenziali e pectina impiegabili nell’industria cosmetica, profumiera e alimentare. I ricercatori del Thermolab del dipartimento di Chimica e Chimica industriale dell’Università di Pisa e dell’Istituto INO CNR di Pisa hanno messo a punto un innovativo processo estrattivo che permette di ottenere dalle biomasse di scarto prodotti di elevato interesse commerciale. La ricerca è stata selezionata come cover article dell’ultimo numero del 2016 della rivista “Green Chemistry”.
Leggi tutto...

Pagina 1 di 51

Sponsor

Links

 

Feed & Social


Follow Pianetauniversi on Twitter

Notizie per email

Inserisci il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner

You are here: Home