PianetaUniversitario.com

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il prof. Stephen McNeil svolge lezioni a Perugia nell’ambito del programma di scambio Fulbright

E-mail
Il professor Stephen McNeil è ospite in questi giorni del Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università degli Studi di Perugia in qualità di Visiting Professor, all’interno del prestigioso programma di scambio Fulbright. McNeil è ricercatore e docente della Brigham Young University dell’Idaho a Rexburg, USA, nonché Direttore del Dipartimento di Fisica e del Planetario. Ha ottenuto il Ph. D. in Fisica e Astrofisica dalla Brigham Young University, Provo, Utah, USA.
Leggi tutto...

L'Univpm: ponte tra Thailandia e Marche

E-mail
Visita di una delegazione thailandese all'Università Politecnica delle Marche mercoledì 1 luglio. La delegazione, che è stata accolta dal Rettore Sauro Longhi e dal Delegato all'internazionalizzazione Mario Giordano, era costituita da ex studenti dell'UNIVPM, dottorandi, che avevano in passato usufruito di borse di studio fornite dall'Ateneo marchigiano. Il Rettore Sauro Longhi, da sempre convinto che l'integrazione e la contaminazione facciano la differenza per poter creare una futuro migliore, ha mostrato la massima disponibilità a creare un collegamento, un ponte tra le due Università.
Leggi tutto...

Ecco Liller 1, l'ammasso globulare dove le stelle collidono

E-mail
"È un po' come in un tavolo da biliardo: la probabilità di uno scontro dipende dalle dimensioni del tavolo e dal numero di palle in gioco". È l'immagine con cui Francesco R. Ferraro, docente al Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Bologna, racconta Liller 1, un ammasso stellare talmente denso da essere uno dei pochi posti nella Galassia in cui le stelle possono collidere tra di loro. La regione in cui si trova Liller 1 è particolarmente difficile da studiare perché molto distante dalla Terra (circa 30mila anni luce) e molto vicina al centro della nostra galassia, la Via Lattea.
Leggi tutto...

Univ. Insubria - Corso di Laurea Triennale in Biotecnologie

E-mail
L’Università degli Studi dell’Insubria vi invita mercoledì 8 luglio alle ore 11, nella Sala Consiglio di via Ravasi 2, a Varese, alla conferenza stampa di presentazione del nuovo Corso di Laurea Triennale in Biotecnologie. Intervengono: il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria, professor Alberto Coen Porisini; il Responsabile del Progetto di Istituzione e Attivazione del nuovo Corso di Laurea Triennale in Biotecnologie, professor Loredano Pollegioni; il Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Molecolari e Industriali, professoressa Flavia Marinelli; il Tutor del Corso di Laurea Triennale in Biotecnologie, professoressa Elena Bossi.

Univ. di Firenze - Trasferimento tecnologico, l’innovazione tra Università e industria

E-mail
firenze-logoStringere nuovi rapporti con il sistema produttivo è la strada per valorizzare i risultati della ricerca scientifica avanzata e promuovere l’attività d’impresa in ambito accademico. Questo è il tema dell’incontro “L’innovazione necessaria tra Università e Industria” in programma lunedì 6 luglio nel Rettorato dell’Università di Firenze (Aula magna, piazza San Marco, 4 – ore 9) che sarà introdotto dai saluti del rettore Alberto Tesi e dall’intervento del prorettore al trasferimento tecnologico e ai rapporti con il sistema territoriale Marco Bellandi.
Leggi tutto...

Così è nato Walkman, il robot umanoide in grado di salvare dai disastri nucleari

E-mail
Insieme ai colleghi dell’IIT di Genova, hanno progettato e costruito il robot umanoide Walkman, l’automa alto 1,85 metri e pesante 100 chili che può camminare, aprire le porte, usare strumenti di lavoro, chiudere e aprire una valvola industriale e che a inizio giugno ha partecipato alla competizione internazionale DARPA Robotics Challenge di Los Angeles. Sono i ricercatori del Centro Piaggio dell’Università di Pisa che hanno raccontato la loro esperienza in un incontro che si è tenuto mercoledì 1 luglio in rettorato. A presentarli c’era Paolo Ferragina, prorettore per la ricerca applicata e l’innovazione dell’Ateneo pisano.
Leggi tutto...

Nasce a Milano il più grande polo oncologico universitario italiano

E-mail
Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano ha deliberato oggi la nascita del Dipartimento di Oncologia ed Emato-oncologia (DIPO), che aggrega in un’unica, grande, struttura monotematica e multidisciplinare i ricercatori e i docenti di  5  poli universitari oncologici milanesi: Ospedale San Paolo, Ospedale Niguarda, Policlinico, Istituto Nazionale dei Tumori, Istituto Europeo di Oncologia.
Leggi tutto...

Univ. di Perugia - Presentati dal Centro di ricerca Emato-Oncologico gli eccellenti risultati nel trattamento delle leucemie

E-mail
Importanti e innovativi risultati clinici sono stati raggiunti nel trapianto di cellule staminali per il trattamento delle leucemie dal gruppo perugino del Centro di Ricerca Emato-Oncologico (Creo), diretto dal prof. Brunangelo Falini. Presentati stamani in conferenza stampa, nella sede del Creo, nell’area del Polo Unico sanitario-universitario di Sant’Andrea delle Fratte a cura del prof. Falini che ha introdotto l’argomento,
Leggi tutto...

Univ. di Pisa - Nasce il Laboratorio Nazionale sulle Smart Cities

E-mail
Nasce il Laboratorio Nazionale “Smart Cities & Communities” e a dirigerlo sarà Giuseppe Anastasi, professore del dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell’Università di Pisa. L’inaugurazione è in programma il 1 luglio in occasione del convegno “Smart Cities: quale ruolo per la ricerca?” che si svolge all’Università La Sapienza di Roma. Nato su iniziativa del Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica (CINI), il nuovo Laboratorio conta già su una struttura a rete costituita da 25 nodi con sede presso altrettante università italiane
Leggi tutto...

Trapianto di cellule staminali per il trattamento delle leucemie: Risultati clinici innovativi

E-mail
L’Università degli Studi di Perugia d’intesa con la Direzione dell’Azienda Ospedaliera di Perugia ha organizzato per martedì 30 giugno, alle ore 12, presso il Centro di Ricerche Emato- Oncologiche (CREO), una conferenza stampa sui Risultati clinici innovativi nel trapianto di cellule staminali per il trattamento delle leucemie. Interverranno all’incontro con i giornalisti: Brunangelo Falini, Direttore della SC di Ematologia (introduzione), Andrea Velardi, Direttore del Programma Trapianti (Risultati clinici innovativi del trapianto allogenico per il trattamento delle leucemie acute), Maurizio Caniglia, Primario SC di Onco-ematologia Pediatrica (Risultati in pazienti pediatrici).
Leggi tutto...

Pagina 1 di 65

Sponsor

Links

 

Feed & Social


Follow Pianetauniversi on Twitter

Notizie per email

Inserisci il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner

You are here: Home